Gestire i dispositivi di comunicazione

gui lista dispositivi

La GUI eseguibile su PC, permette ad ogni utente di utilizzare fino ad un massimo di 4 dispositivi di comunicazione SIP, compreso un telefono cellulare. Affinchè un dispositivo SIP sia associato ad uno specifico utente, deve essere impostato per autenticarsi al PBX con l’account (user name e password) dell’utente; per associare un cellulare tradizionale è sufficiente invece che l’amministratore del PBX inserisca il numero di telefono nel profilo dell’utente e che lo attivi nella GUI. Nella parte superiore della GUI viene visualizzata la lista dei dispositivi associati all’utente. Il significato dei simboli è il seguente:

icon cellularTelefono Cellulare
icon phoneDispositivo SIP (telefono/cordless IP o adattatore analogico)
gui usbDispositivo USB (telefono o cuffia)
DISPOSITIVO DI COMUNICAZIONE PREDEFINITO PER LE CHIAMATE IN USCITA
L’utente deve specificare il dispositivo predefinito che verrà utilizzato per lechiamate in uscita. Per fare questo, occorre selezionare con un click il dispositivo desiderato dalla lista dei dispositivi disponibili mostrati nella GUI. Posizionandosi col mouse sopra ognuno dei dispositivi (o con un singolo tap se si usa un dispositivo mobile) saranno inoltre mostrate alcune loro informazioni (descrizione, o user agent, indirizzo IP del dispositivo e numero di cellulare se presente).gui info dispositivo
CHIAMATE IN INGRESSO

Di default, tutti i dispositivi associati all’utente squillerano contemporaneamente all’arrivo di una chiamata eccetto il cellulare per il quale è possibile abilitare/disabilitare questa funzionalità e diversificarla in base alla tipologia della chiamata in ingresso. Appena l’utente risponde con uno qualsiasi di essi, gli altri smetteranno di squillare.

COMMUTAZIONE DEL DISPOSITIVO DI COMUNICAZIONE DURANTE UNA CONVERSAZIONE
Durante una conversazione è commutare la chiamata da un dispositivo all’altro tra quelli disponibili per l’utente.

Per fare ciò, premere il pulsante di commutazione gui commuta disp all’interno del riquadro della chiamata in corso, e selezionare il dispositivo desiderato. Al momento della selezione, il PBX invierà la chiamata a questo dispositivo (lo si udirà squillare) a quel punto è sufficiente rispondere e la chiamata verrà passata definitivamente sul nuovo dispositivo, mentre sarà interrotta nel vecchio.

gui switch to device
ARRIVO DELLA SECONDA CHIAMATA

VOIspeed 6 introduce un innovativo ed unico sistema di gestione dei dispositivi di comunicazione dell’utente. Indipendentemente dal dispositivo usato (compreso il cellulare): l’arrivo della seconda chiamata viene infatti segnalato con una serie di bip in banda audio, cioè nella stessa conversazione corrente (soltanto l’utente udirà questo segnale): ciò semplifica  enormenente la gestione delle periferiche SIP e consente di essere compatibili con la totalità dei dispositivi IP.

Come per la gui per pc, anche su quella per html5 posso impostare la possibilità di ascoltare in cornetta un avviso sonoro di chiamata quando ho più chiamate in arrivo sul mio interno ed ho impostato che esso non risulti mai occupato.

L’arrivo della seconda chiamata viene segnalata nella GUI con l’apparizione di un nuovo riquadro in stato di squillo (colore arancio). Con due pulsanti:

gui button green phone  accetta la chiamata mettendo in attesa la prima
gui button red phone  rifiuta la chiamata

gui seconda chiamata

Per rispondere alla seconda chiamata è possibile:

  • Cliccare sulla cornetta verde sulla GUI (la chiamata attiva passa automaticamente in attesa);
  • Premere il tasto tasto asterisco se il dispositivo in uso è un telefono SIP, analogico o cellulare (la chiamata attiva passa automaticamente in attesa);
  • Chiudere la chiamata attiva dalla GUI e attendere l’arrivo della segnalazione di squillo della seconda chiamata.

Nota: questo comportamento è attivo soltanto se la GUI è in esecuzione; in caso contrario la seconda chiamata sarà gestita secondo le modalità specifiche del dispositivo utilizzato.

No Comments

Post A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Vuoi diventare rivenditore?

 

DiventaRivenditore

 

Diventare partner VOIspeed significa generare un nuovo business
grazie agli strumenti tecnici e commerciali messi a disposizione

Vuoi maggiori informazioni?

 

MaggioriInformazioni

 

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi o incontrare
un consulente specializzato per un preventivo su misura