Come si configura una linea ISDN con VOIspeed Cloud

L’architettura di VOIspeed Cloud è simile a quella di una installazione VOIspeed 6 in un datacenter, ma le poche differenze sostanziali si riflettono nella configurazione dei terminali e dei gateway telefonici. I punti essenziali possono essere riassunti nei seguenti:

  1. I parametri relativi al dominio aziendale, l’outbound proxy e la porta di lavoro SIP vengono assegnati dal sistema e non possono essere cambiati. La porta di lavoro è quella utilizzata dal PBX e dovrebbe essere usata, quando possibile, anche da tutti i terminali e gateway. Lo scopo è quello di ridurre al minimo la probabilità di attivare l’ALG SIP presente nel router. Nell’esempio della figura sottostante i tre parametri sono rispettivamente mycompany.klmn, rigel.cluana.com e 5058;
  2. I gateway telefonici ISDN o FXO sono dietro ad un NAT, per cui devono effettuare la registrazione sul server con username e password, alla stessa stregua di un terminale telefonico;
  3. La porta 5060 non è più la porta di default, per cui quando si utilizzano carrier VoIP, tale porta va indicata in maniera esplicita nel campo proxy;
  4. Tra i codec audio di terminali e gateway deve essere sempre disponibile il G.729. Per garantire la massima qualità in ogni situazione, la priorità dei codec va impostata in ordine decrescente di qualità. Ad esempio: L16, PCMA, G.729 oppure G.722, PCMA, G.729.

schema cloud

PANNELLO DI CONFIGURAZIONE VOISPEED CLOUD
Nel pannello di configurazione di VOIspeed Cloud, facendo click sul menu Strumenti – Info config. verrà presentato un quadro riassuntivo come quello in basso dove, nella prima riga, sono indicati i tre parametri di configurazione indicati al punto 1). In particolare nella colonnaDominio sarà indicato il dominio aziendale; in Hostname PBX, l’outbound proxy; in Porta PBX, la porta UDP di lavoro. Tali parametri verranno utilizzati sia per la configurazione dei terminali telefonici, sia per i gateway telefonici che andranno a registrarsi sul PBX in cloud.

info config2

info config
 CONFIGURAZIONE DEL MEDIATRIX

Per l’utilizzo di un gateway ISDN Mediatrix con VOIspeed Cloud, partiamo dal presupposto che siano già state configurate le interfacce di rete ISDN ed IP oltre alle relative tabelle di instradamento, come indicato nel manuale di configurazione.

Nel seguito si indicheranno quali parametri vanno cambiati rispetto ad una installazione VOIspeed 6.

In VOIspeed Cloud, i gateway si devono registrare sul server in Cloud: per consentire questo, andranno impostati i parametri nella sezione SIP – Servers, inserendo il dominio aziendale:porta nei campi Registrar e Proxy (nell’esempio: mycompany.klmn:5058); l’outbound proxy (Hostname PBX), nell’omonimo campo (nell’esempiorigel.cluana.com:5058).mdx sip servers

 

mdx sip registrationsNella sezione SIP – Registrations andrà creata una voce nella tabella Unit Registration inserendo il numero geografico della linea nel campo User Name. Si consiglia inoltre di utilizzare tempi di registrazione compresi tra 60 e 120 secondi.

 

I parametri di autenticazione, vanno inseriti nella sezione SIP – Authentication, facendo attenzione ad usare la stringa “voispeed” per il campo “Realm”. Gli stessi parametri sono quelli indicati nella configurazione del Gateway ISDN del PBX Cloud.mdx sip authentication

 

Restano da configurare i codec audio PCMA (G.711) e G.729, disattivando tutti gli altri e dando priorità al PCMA rispetto al G.729. Su ogni codec va impostata la pacchettizzazione a 20ms e la priorità. I parametri riportati nelle figure sottostanti si impostano facendo click sul pulsante Edit dei codec abilitati.

mdx g711

mdx g729

mdx codecs

 

Link al manuale di configurazione rapida.

No Comments

Post A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Vuoi diventare rivenditore?

 

DiventaRivenditore

 

Diventare partner VOIspeed significa generare un nuovo business
grazie agli strumenti tecnici e commerciali messi a disposizione

Vuoi maggiori informazioni?

 

MaggioriInformazioni

 

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi o incontrare
un consulente specializzato per un preventivo su misura