Configurare i Gateway Mediatrix per linee ISDN e PRI

I Gateway Mediatrix per linee ISDN della serie 4400, 3300 e G7 sono i prodotti certificati da Teamsystem Communication per l’interconnessione del centralino VOIspeed alle linee telefoniche digitali ISDN e PRI. I Mediatrix certificati arrivano di fabbrica con una configurazione di base ideale  per il funzionamento con VOIspeed e con la maggior parte delle linee telefoniche: in questo modo si riuscirà ad installare questi apparati nel 90% dei casi, con il minimo sforzo e senza la necessità di effettuare lunghe configurazioni.

Come riconoscere un gateway Mediatrix certificato da Teamsystem Communication

Tutti i gateway Mediatrix certificati da Teamsystem Communication hanno a bordo un firmware customizzato (l’hardware invece è sempre lo stesso). Il firmware certificato si riconosce da quello standard per la presenza all’interno del Profilo di configurazione della sigla TC (che indica Teamsystem Communication) al posto della sigla MX (che indica invece la versione standard di Mediatrix). Esempio:

MDX_Versione

 

Configurazione in ambiente UCloud

Le piattafome Cloud consentono di configurare automaticamente i gateway supportati tramite la funzione di Autoprovisioning, che evita di dover eseguire le impostazioni descritte qui di seguito, riducendo a zero il rischio di errori. Pertanto suggeriamo fortemente di adottare tale metodo ed eventualmente tornare sull’apparato solo per configurazioni particolari.

NOTA: per avere la massima flessibilità di instradamento della chiamate l’autoprovisioning applicato ai Mediatrix dotati di 2 e 4 interfacce BRI, configura ogni singola interfaccia per funzionare autonomanente: ciò significa che occorrerà creare un gateway per ogni interfaccia BRI del gateway

Nel seguito si indicheranno quali parametri vanno cambiati rispetto ai valori di default.

Nella piattaforma UCloud, i gateway si devono registrare sul PBX: andranno perciò impostati i parametri nella sezione SIP – Servers, inserendo il dominio aziendale:porta nei campi Registrar e Proxy, l’outbound proxy (Hostname PBX), nell’omonimo campo.

NOTA: la porta SIP utilizzata in ambiente UCloud per i gateway SIP è diversa per ogni azienda. Quindi i campi in oggetto saranno secondo i casi, pertanto occorre consultare nelle impostazioni del PBX quale sia la propria porta. Collegarsi al menu Configurazione → Azienda e vedere nel riquadro Proprietà il valore del parametro Porta Gateway SIP.

listening_SIP_port_gateway

mdx sip servers
Nella sezione SIP – Registrations andrà creata una voce nella tabella Unit Registration inserendo il numero geografico della linea nel campo User Name. Si consiglia inoltre di utilizzare tempi di registrazione compresi tra 60 e 120 secondi.

I parametri di autenticazione, vanno inseriti nella sezione SIP – Authentication, facendo attenzione ad usare la stringa “voispeed” per il campo “Realm”. Gli stessi parametri sono quelli indicati nella configurazione del Gateway ISDN del PBX Cloud.

mdx sip authentication

mdx sip registrations
Restano da configurare i codec audio G.711 e G.729, disattivando tutti gli altri e dando priorità al G.711 rispetto al G.729. Su ogni codec va impostata la pacchettizzazione a 20ms e la priorità. I parametri riportati nelle figure sottostanti si impostano facendo click sul pulsante Edit dei codec abilitati.

mdx g711mdx g729

Configurare poi la modalità di risposta nella negoziazione dei codec nel menu SIP – Interop – SDP Interop. Impostare il parametro Answer Codec Negotiation su First Common – Peer Priority.

mdx codecs

sip_interop

Per l’utilizzo di un gateway ISDN Mediatrix con VOIspeed UCloud, partiamo dal presupposto che siano già state configurate le interfacce di rete ISDN ed IP oltre alle relative tabelle di instradamento, come indicato nel manuale di configurazione On Premises.

Link al manuale di configurazione rapida VOIspeed Cloud.

 

Configurazione dei gateway Mediatrix in ambiente On Premises

Modelli con interfaccia 1 – 2 – 4 Bri (accesso base), serie 4400
Modelli con interfaccia 1 – 2 Pri (accesso primario), serie 3300 e G7

 

1 Comment

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi diventare rivenditore?

 

DiventaRivenditore

 

Diventare partner VOIspeed significa generare un nuovo business
grazie agli strumenti tecnici e commerciali messi a disposizione

Vuoi maggiori informazioni?

 

MaggioriInformazioni

 

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi o incontrare
un consulente specializzato per un preventivo su misura