Suonerie differenziate tra chiamate interne ed esterne

Il PBX VOIspeed supporta il metodo alert-info previsto dallo standard SIP per l’indicare ai telefoni se la chiamata che stanno ricevendo proviene da un interno o da un numero esterno. Quando il PBX invia una chiamata ai telefoni, inserisce nello header dell’INVITE il parametro alert-info con il seguente formato:

Quando il numero chiamante è un interno del PBX, invia l’header: alert-info:'<>;info=internal
Quando l’entità chiamante è un gateway (anche WAN), invia l’header: alert-info:'<>;info=external
Quando la chiamata non ricade nei casi precedenti (per usi futuri), invia l’header: alert-info:'<>;info=default

Se i vostri terminali supportano le segnalazioni via alert-info, allora sarà possibile per loro distinguere i tre tipi di chiamata, con le dovute configurazioni.

In questo articolo indicheremo come configurare manualmente alcuni terminali che supportano questo metodo (per altre marche e modelli fare riferimento ai manuali del costruttore). Tuttavia la versione 6.5 di VOIspeed, grazie alla nuova funzione dell’Autoprovisioning, permette ai telefoni di configurare automaticamente le suonerie senza effettuare nulla di quanto verrà descritto qui sotto.

TELEFONI YEALINK

Nella pagina di configurazione Settings – Suoneria(Settings – Ring), impostare le prime due suonerie indicando le stringhe elencate precedentemente (internal, external, default) e specificando la suoneria desiderata.

Nell’esempio di figura è stata scelta la suoneria Ring1 per le chiamate interne e la suoneria Ring2 per le chiamate esterne, e la suoneria ring3 per le altre chiamate (per usi futuri)

yealink_suonerie
TELEFONI POLYCOM

Per i telefoni Polycom la procedura passa per i file di configurazione. Ecco come fare:

  1. Posizionarsi nel menu Utilities – Importa/Esporta configurazione
  2. Scegliere “Esportare tutte le configurazioni (eccetto impostazioni dispositivo)
  3. Salvare il file ed aprirlo in modifica
  4. aggiungere le seguenti righe al file
    voIpProt.SIP.alertInfo.1.class=”internal”
    voIpProt.SIP.alertInfo.2.class=”external”
    voIpProt.SIP.alertInfo.1.value=”internal”
    voIpProt.SIP.alertInfo.2.value=”external”
    se.rt.external.ringer=”ringer4″
    se.rt.internal.ringer=”ringer3″

Dove ringerX identifica la suoneria, scelta tra quelle esistenti nel telefono (con X compreso tra 1 e 14), in particolare:

ringer1 = Silent
ringer2 = Low Trill
ringer3 = Low Double Trill
ringer4 = Medium Trill
ringer5 = Medium Double Trill
ringer6 = High Trill
ringer7 = High Double Trill
ringer8 = Highest Trill
ringer9 = Highest Double Trill
ringer10 = Beeble
ringer11 = Triplet
ringer12 = Ringback-style
ringer13 = Low Trill Precedence
ringer14 = Ring Splash

TELEFONI GRANDSTREAM

Sui telefoni GrandStream è possibile configurare il telefono in modo da suonare con tre suonerie diverse a seconda del contenuto dell’header “Alert-Info” del protocollo SIP. Per ottenere questo risultato occorre:

1 – Creare 2 suonerie diverse: da questo link è possibile scaricare l’utility per Windows che converte un file wave nel formato .bin per il telefono SoftwareConversione). Scegliere dal software una durata di 16 secondi e salvarle le due suonerie come ring1.bin e ring2.bin

2 – Caricare sul telefono le suonerie tramite tftp o http. Nel menu Management – Upgrade and Provisioning impostare il paramentro Firmware Server Path al percorso tftp o http dove sono collocati i 2 file.

3 – Configurare il telefono al menu “Accounts – Account 1 – Call Settings individuare la sezione Match Incoming Caller ID ed inserire la stringa internal nel primo campo vuoto Matching Rule e selezionare la suoneria Custom Ring Tone 1 dal menu a tendina accanto; inserire la stringa external nel campo vuoto sottostante e selezionare la suoneria custom Ring Tone 2“; inserire la stringa default nell’ultimo dei 3 campi e selezionare la suoneria System Ring Tone. Salvare la configurazione ed effettuare il reboot del telefono.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi diventare rivenditore?

 

DiventaRivenditore

 

Diventare partner VOIspeed significa generare un nuovo business
grazie agli strumenti tecnici e commerciali messi a disposizione

Vuoi maggiori informazioni?

 

MaggioriInformazioni

 

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi o incontrare
un consulente specializzato per un preventivo su misura