Trasferire il PBX da un PC ad un altro

Per migrare il PBX da un PC all’altro verfiicare innanzi tutto se il percorso di installazione originale venga mantenuto, dunque se la nuova macchina è una 64bit dove il percorso di installazione di default è “C:\programmi (x86)\Voispeed Server” e la vecchia una 32bit, dove il percorso di default è “C:\programmi\Voispeed Server” occorrerà mantenere il vecchio percorso.
Ecco dunque le fasi da seguire:

  1. arrestare il PBX corrente e fare una copia dell’intera cartella di installazione del PBX
  2. allestire la nuova macchina con lo stesso indirizzo IP della vecchia1, dunque scollegare la vecchia macchina dalla rete mentre si fanno le operazioni di configurazione
  3. Installare il PBX della stessa versione presente nella vecchia macchina
  4. Arrestare il servizio PBX sulla nuova macchina e il servizio apache (dai serivizi di Windows, individuare la voce VOispeed Web Server e arrestarla)
  5. copiare il backup nella nuova macchina mantenendo la stessa cartella di installazione: nel caso di passaggio da macchina a 32bit a macchina 64bit fare attenzione alla nota già detta nell’introduzione
  6. è possibile registrare la licenza del vecchio PBX nel nuovo server, purché il primo PC sia spento, o il servizio VOIspeed arrestato

1 se per qualche motivo è necessario mantenere in funzione il vecchio PBX, si può effettuare l’installazione su una macchina con indirizzo IP diverso. Successivamente occorrerà però modificare alcune configurazioni di sistema. In questo caso fare riferimento all’articolo Come cambiare l’IP al PC che ospita il PBX
Avvertenza:
assicurarsi che nel nuovo server non sia mai stato installato alcun server VOIspeed o che comunque ne sia stata rimossa ogni traccia, specialmente la cartella di installazione (default C:\Programmi\VOIspeed Server), altrimenti il setup riterrà che si tratta di un aggiornamento e non installerà i driver per la gestione del DB. La prima conseguenza di questo fatto è che non si riuscirà ad entrare nell’amministrazione del PBX, che per qualunque tentativo di accesso risponderà con il messaggio di errore “Utente non trovato“.

Nessun commento

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi diventare rivenditore?

 

DiventaRivenditore

 

Diventare partner VOIspeed significa generare un nuovo business
grazie agli strumenti tecnici e commerciali messi a disposizione

Vuoi maggiori informazioni?

 

MaggioriInformazioni

 

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi o incontrare
un consulente specializzato per un preventivo su misura