Integrazione Outlook e disattivazione componente aggiuntivo

In alcuni casi può accadere che Outlook™ disattivi arbitrariamente il componente (plugin) aggiuntivo v_outlook.dll che realizza l’integrazione con la GUI/UI di VOIspeed. Poiché c’è un’assoluta variabilità nelle macchine, sia di hardware che di software, il fenomeno non è sistematico ed è dunque molto difficile stabilire il motivo della disattivazione; a volte il fenomeno può essere addirittura classificato come problema estemporaneo.

In effetti Outlook™, dal 2013, effettua all’avvio una valutazione dei tempi di caricamento dei plugin e disattiva quelli troppo “lenti” in base a criteri interni.

Per evitare questo comportamento è necessario aggiungere una voce nel registro. Il percorso è (per Outlook 2016™):
HKCU\Software\Microsoft\Office\16.0\Outlook\Resiliency\DoNotDisableAddinList

e la chiave da aggiungere:
VSoutlook.VSoutlook_call, tipo DWORD32, valore 1

Al termine, riavviare Outlook™.

Inoltre nel caso in cui il plugin funzionasse solo con Outlook eseguito come amministratore, è sufficiente copiare il plugin v_outlook.dll nella cartella C:\Users\nome-utente\AppData\Roaming\Microsoft\AddIns, cartella che viene proposta in fase di selezione del plugin (chiaramente cambia in base all’utente).
Quindi rimuovendo dalla gestione dei componenti aggiuntivi il componente v_outlook.dll ed aggiungendolo di nuovo dalla cartella citata tutto funziona anche senza permessi da amministratore.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi diventare rivenditore?

 

DiventaRivenditore

 

Diventare partner VOIspeed significa generare un nuovo business
grazie agli strumenti tecnici e commerciali messi a disposizione

Vuoi maggiori informazioni?

 

MaggioriInformazioni

 

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi o incontrare
un consulente specializzato per un preventivo su misura