Come valutare l’impatto ambientale del cloud: Il cloud carbon calculator di IBM

IBM ha da poco lanciato una nuova iniziativa innovativa, chiamata IBM Cloud Carbon Calculator, progettata per aiutare le aziende a gestire e ridurre le emissioni di gas serra legate ai propri servizi cloud. Questa dashboard, alimentata dall’intelligenza artificiale, offre un’interfaccia intuitiva che consente ai clienti di accedere facilmente ai dati sulle emissioni di CO2 e di gestire l’impatto ambientale del proprio utilizzo del cloud.

L’obiettivo principale di questa iniziativa è sostenere le imprese nell’adozione di pratiche più sostenibili, in risposta alle crescenti preoccupazioni per l’ambiente e alla necessità di rendere più eco-sostenibili le proprie operazioni aziendali. Con l’adozione sempre più diffusa di tecnologie avanzate come l’intelligenza artificiale e il cloud ibrido, è diventato cruciale trovare un equilibrio tra l’efficienza operativa e la riduzione delle emissioni di gas serra.

Secondo uno studio condotto da IBM, la sostenibilità ambientale è emersa come una delle principali sfide per le aziende, con il 42% dei CEO che l’ha identificata come una priorità per i prossimi tre anni. Inoltre, l’adozione sempre maggiore di tecnologie avanzate, come l’intelligenza artificiale generativa, ha portato a un aumento dell’elaborazione dei dati, creando nuove sfide per le organizzazioni che cercano di ridurre le proprie emissioni di gas serra.

IBM Cloud Carbon Calculator si basa sulla tecnologia sviluppata da IBM Research e utilizza il machine learning e algoritmi avanzati per individuare modelli e anomalie nei dati sulle emissioni, fornendo agli utenti informazioni preziose per ridurre l’impatto ambientale delle proprie operazioni. Attraverso questa dashboard, i clienti possono facilmente visualizzare le emissioni di CO2 associate ai propri servizi cloud, suddividendole per servizio, sede aziendale o flusso di lavoro specifico.

Inoltre, IBM ha collaborato con Intel per sviluppare questa soluzione, dimostrando l’impegno delle due aziende nel promuovere pratiche più sostenibili nel settore tecnologico. Grazie a questa partnership, IBM Cloud Carbon Calculator è in grado di fornire ai clienti una visione chiara delle proprie emissioni di gas serra e di aiutarli a sviluppare strategie efficaci per ridurle.

La sostenibilità ambientale deve essere una priorità in tutti i settori politici, economici e sociali. Ognuno di noi ha la responsabilità di contribuire attivamente alla salvaguardia dell’ambiente e di limitare quanto più possibile l’inquinamento. L’IBM Cloud Carbon Calculator rappresenta un passo significativo verso la creazione di un futuro più sostenibile, aiutando le aziende a prendere decisioni informate per ridurre le proprie emissioni di gas serra e a contribuire alla lotta contro il cambiamento climatico.

Rendi la comunicazione il tuo strumento migliore